HOME / MODALITA' DIAGNOSTICHE - ESAMI / ECOGRAFIA / Vantaggi, Limitazioni e Rischi

Vantaggi

  • Non è invasiva (esclusi i casi in cui si inietta mezzo di contrasto per via venosa).
  • A volte è fastidiosa (es. ecografia transrettale), ma non dolorosa.
  • E’ sicura e non utilizza radiazioni. 
  • Fornisce immagini chiare dei tessuti non visibili ai raggi X. 
  • Visualizza immediatamente l’area di interesse.
  • E’ una guida sicura per agoaspirati e agobiopsie ecoguidate.

 

Limitazioni

Gli ultrasuoni trovano interferenze in presenza di aria/gas. L'ecografia è perciò limitata dal meteorismo intestinale; in generale gli organi cavi contenenti aria non sono studiabili, salvo particolari condizioni.
Altre limitazioni sono: stasi fecale o cicatrici da pregressi interventi chirurgici.
I pazienti sovrappeso sono difficili da esaminare in quanto lo spessore del tessuto adiposo attenua l'intensità del fascio di ultrasuoni.

 

Rischi

L'ecografia convenzionale non presenta rischi o effetti avversi per gli esseri umani.
L'ecografia con mezzo di contrasto potrebbe comportare, pur in casi eccezionali, una reazione allergica a uno dei componenti che vengono iniettati.