HOME / MODALITA' DIAGNOSTICHE - ESAMI / RADIOLOGIA / Tipologia esami

Tipologia esami

RADIOLOGIA DIGITALE DIRETTA

• Radiologia toracica
• Radiologia scheletrica
• Radiologia addominale
• Radiologia genito-urinaria

 

Indicazioni


Radiologia toracica

Si utilizza per:

  • valutare i polmoni, il cuore e la parete toracica 
  • individure la causa di sintomi quali mancanza di respiro, tosse persistente, dolore toracico, febbre 
  • diagnosticare o monitorare condizioni quali polmonite, versamento pleurico, pneumotorace, insufficienza cardiaca, enfisema, cancro del polmone, altre condizioni mediche.


Radiologia scheletrica

Si utilizza per:

  • diagnosticare ossa fratturate o lussazioni articolari 
  • dimostrare il corretto allineamento e la stabilizzazione dei frammenti ossei in seguito al trattamento di una frattura 
  • valutare lesioni ossee, artriti, artrosi, crescite anomale dell'osso o alterazioni ossee create da condizioni metaboliche 
  • individuare corpi estranei radiopachi nei tessuti molli intorno o nelle ossa.


Radiologia addominale

Si utilizza per:

  • individuare calcoli o calcificazioni vascolari.
  • occlusioni intestinali
  • perforazioni di organi cavi
  • corpi estranei


Radiologia genito-urinaria

Si utilizza per:

  • esaminare reni e vie urinarie (l’esame è oggi sostituito dall’UroTC Low dose)
  • identificare calcoli radiopachi in sede renale, ureterale o vescicale
  • rilevare anomalie nel flusso di urina attraverso il tratto urinario inferiore in corso di cistografia minzionale nei soggetti con sindrome ostruttiva.