HOME / MODALITA' DIAGNOSTICHE - ESAMI / RM - RISONANZA MAGNETICA / Cos'è la RM

Cos'è la RM

La Risonanza Magnetica (RM o RMN) è una modalità di imaging non invasivo che produce dettagliate immagini del corpo umano visualizzandole sotto forma di sezioni che possono essere ottenute sui tre piani spaziali. Per generare le immagini la RM utilizza campi magnetici e onde radio, pertanto non è basata su radiazioni X.

La maggior parte delle apparecchiature ad alto campo installate nel mondo sono “di tipo chiuso” ed hanno forma cilindrica in quanto l’uniformità del campo magnetico viene meglio garantita dalla conformazione ad anello del magnete. I magneti più recenti, corti e con foro centrale adeguatamente ampio, hanno ridotto considerevolmente i problemi di claustrofobia generati dalle apparecchiature delle precedenti generazioni. L'interno del magnete è ventilato con aria condizionata ad umidità controllata per rendere più confortevole la permanenza del Paziente durante l'esame.
Esistono comunque apparecchiature RM aperte sui lati (Risonanza aperta) che vengono utilizzate per esaminare Pazienti claustrofobici o particolarmente obesi. Pur fornendo immagini di buona qualità in molti tipi di esami, non garantiscono la qualità richiesta per applicazioni che richiedono dettagli anatomici elevati.