HOME / MODALITA' DIAGNOSTICHE - ESAMI / TC - TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA / Consenso informato

Consenso informato

Il consenso informato nella comune pratica medica non viene sempre e categoricamente espresso in forma scritta. Esistono tuttavia delle modalità diagnostiche per le quali è indispensabile richiedere al Paziente la sottoscrizione di un modulo di consenso libero e informato all’esecuzione dell’esame.
Tra queste rientrano le indagini radiologiche basate su raggi X ed in particolare la TC.
Il modulo di consenso prevede l’assenso per l’esame TC e l’assenso per la somministrazione del mezzo di contrasto. Per i minori è prevista la sottoscrizione da chi esercita la patria potestà.
La compilazione del modulo prevede anche una domanda relativa all’eventuale stato di gravidanza che rappresenta una controindicazione all’esame, salvo specifici casi di necessità che compromettano la salute della Paziente e per i quali la giustificazione deve essere avvallata dal Medico Radiologo oltre che dal Medico prescrivente.