HOME / MODALITA' DIAGNOSTICHE - ESAMI / TC - TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA / Preparazione

Come dovrei prepararmi?

Gli esami TC sono veloci e non provocano problemi. I soggetti ansiosi possono comunque farsi prescrive dal Medico di fiducia un blando sedativo per meglio tollerare lo stress dell’esame.

Il Paziente deve essere digiuno da 6 ore, ma può assumere i farmaci abituali.
E’ opportuna un’adeguata idratazione il giorno antecedente l’esame.

E’ consigliabile indossare abiti confortevoli e rimuovere indumenti con componenti metalliche (esempio reggiseni con ferretti). Anche oggetti metallici tipo gioielli dovrebbero essere lasciati a casa o rimossi prima dell’esame.

Considerando che l’esame richiede la somministrazione di mezzo di contrasto sono necessari esami di laboratorio preliminari atti a escludere eventuali controindicazioni: in particolare devono essere valutate glicemia e creatininemia.
In fase di prenotazione il Personale del Centro Medico si informa su eventuali allergie a farmaci, mezzi di contrasto, cibi o asma, in quanto in alcuni casi può essere opportuno assumere preliminarmente farmaci per ridurre il rischio di reazioni allergiche.

Le donne in età fertile devono avere la certezza di non essere in gravidanza.
Alle donne in fase di allattamento si suggerisce di sospendere l’allattamento nelle 24 ore successive alla somministrazione del mezzo di contrasto.